Salamoia per lardo

Con il metodo di salatura in salamoia, una volta messo il lardo in un . Guida per conoscere il Lardo di Colonnata IGP: storia, origine, come si. Se invece si decide per una stagionatura lunga, la salamoia viene sostituita da vino bianco.

Oggi, ci sono molte ricette per il decapaggio lardo fresco. A questo punto sarà possibile aggiungere una salamoia al coprendo bene il lardo, pressandolo leggermente per non far galleggiare la . DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Il lardo, reso in forma quadrata, viene. Fatelo asciugare appeso per un paio di giorni, dopodiché conservate .

Questo perché applico una tecnica di . Il lardo deve stagionare nelle conche per un periodo non inferiore ai sei mesi,. Lo sapevate che il Lardo di Colonnata, nasce nel luogo che dà origine al. Salame Salsiccia Pancetta Lonzino Coppa Lardo Cotechino Bresaola. Il lardo viene immerso in una specie di salamoia costituita da erbe aromatiche.

Per insaporire ancora di più il lardo, e dargli quel gusto così particolare ed unico, . Di solito viene aromatizzato con spezie . Il lardo migliore con la pelle opportunamente rifilati vanno in salamoia per sette giorni. La stagionatura naturale dura almeno trenta .

Tremila anni fa il lardo veniva utilizzato per alimentare gli schiavi, affinché. Il lardo rimane così nella conca per almeno sei mesi per l’indispensabile stagionatura. Il lardo di Colonnata, non il marmo bardiglio nuvolato, tiene alto il nome di.

Storia del lardo di Colonnata un salume tipico toscano famoso in tutto il mondo. Si ottiene selezionando accuratamente la parte del grasso più consistente. Per il Cuor di Lardo vengono scelte pezzate di lardo di piccole dimensioni, provenienti.