Tipologie ceramiche medievali

Cattedra di Archeologia Medievale. Le classi ceramiche nell’archeologia medievale, tra terminologie, archeometria e tecnologia. Portale di Archeologia Medievale Archeologia in rete Archeologia Medievale: ceramica medievale. Faenza dal Medioevo ad oggi La ceramica a Faenza Ceramica On Line di Faenza – Tipologie ceramiche Museo della Ceramica di . La ceramica priva di rivestimento veniva utilizzata prevalentemente con scopi funzionali,. Dunque, gli studi più recenti hanno puntato l’attenzione non solo sulle tipologie.

Riepilogo dei ritrovamenti archeologici di ceramica medievale e post-. La ceramica graffita a Ferrara: tipologie, tecniche, repertori decorativi. La ceramica (dal greco antico κέραμος, ‘kéramos’, che significa argilla, terra da vasaio) è un. Le tipologie ceramiche principali sono: la terracotta o coccio, la terraglia, la maiolica, il gres e la. Nel tardo Medioevo le ceramiche venivano realizzate con il tornio, cotte al forno e impermeabilizzate con una vernice vetrosa.

San Quirico si presta ad alcune. Tipologie ceramiche relative ai secoli XI-XII. Il corso affronta le problematiche inerenti alla ceramica medievale e tratterà delle aree di produzione tra alto e basso medievali e della .